lunedì 28 aprile 2014

NoiSiamoClaudio

A+ A- Stampa
Tutto è cominciato con un appello su facebook. E oggi, alla vigilia dell'evento NoiSiamoClaudio, in programma per domani 27 aprile all'Sos Social Open Space di Castellammare di Stabia, l'ultima parte di questa prima grande raccolta fondi per aiutare Claudio Valerio Gaetani è il tamtam sui social network.

Obiettivo: raccogliere risorse da destinare alle cure di questo cittadino italiano-guatemalteco, nativo della Campania, affetto da epilessia sintomatica e aneurismi cerebrali. La maratona per Claudio comincia alle 11 con il mercatino e l'animazione per i bimbi, programma invariato anche in caso di maltempo perché il locale di via dei Mugnai 34 che ospita la manifestazione è dotato di ampi spazi tutti coperti. Si prosegue con il pranzo e poi con musica, tango, teatro, e ancora musica.

Da Marcello Colasurdo a Carlo Faiello e Ondina Sannino, da Simone Schettino a Peppe Lanzetta: nell'elenco tanti attori e musicisti per aiutare Claudio, drammaturgo, regista, poeta, designer e pittore.

Il programma completo dell'evento è consultabile sulla pagina facebook Aiutiamo Claudio Valerio Gaetani.